Warning: Creating default object from empty value in /web/htdocs/www.francescasanguineti.it/home/wp-content/plugins/dylan_addons/admin/ReduxCore/inc/class.redux_filesystem.php on line 29
#IOSONOFONDAMENTALE: UN OCCHIALE SOLIDALE PER CHI #RESTAACASA E VUOLE LEGGERE - Francesca Sanguineti

#IOSONOFONDAMENTALE: UN OCCHIALE SOLIDALE PER CHI #RESTAACASA E VUOLE LEGGERE

#IOSONOFONDAMENTALE: UN OCCHIALE SOLIDALE PER CHI #RESTAACASA E VUOLE LEGGERE

Continua l’iniziativa solidale finalizzata a fornire, per tutto il periodo di emergenza Covid-19, un occhiale ingrandente gratuito alle persone con vista fragile.

L’iniziativa è promossa da FONDA Srl e Federottica e patrocinata da P.R.I.S.M.A. – Professionisti Riabilitazione Ipovisione Studio Malattie Associate.

Genova, 13 maggio 2020 – Le persone con gravi difficoltà di vista dovute a patologie quali ad esempio la maculopatia o la retinopatia diabetica, oggi, costrette in casa a causa dell’emergenza sanitaria, trovano ancor più difficoltà nello svolgere attività fondamentali come la lettura.

Per questo «Abbiamo pensato di fornire gratuitamente un occhiale ingrandente, provvisorio, da lettura, che possa rappresentare un aiuto per le persone con vista fragile, condizione che compromette l’autonomia e la serenità della persona – afferma Michele Jurilli, CEO di Fonda Vision Health Technology – Il cuore del nostro lavoro è il benessere visivo. Per mantenere questo bene fondamentale invitiamo le persone a recarsi subito presso professionisti formati e qualificati. Per chi avesse difficoltà a uscire dalla propria abitazione, invece, siamo pronti a intervenire con il nostro #occhialeFondamentale, un occhiale di emergenza che inviamo direttamente a casa sostenendo il 100% dei costi»

Per ricevere l’#occhialeFondamentale basta collegarsi su www.iosonofondamentale.it ed effettuare il test di lettura proposto e inserire i dati per la spedizione

Terminata l’emergenza, la persona restituisce l’#occhialeFondamentale al Centro Ottico aderente all’iniziativa più vicino al proprio domicilio.

Sono molti i centri ottici in Italia che partecipano al progetto, realizzato congiuntamente a Federottica, l’Associazione Federativa Nazionale Ottici Optometristi. Il Presidente Andrea Afragoli interviene: «Federottica ha deciso di supportare questa iniziativa per aiutare le persone che al momento non possono recarsi presso il proprio ottico di fiducia». I centri ottici infatti sono aperti perché rientranti tra le attività di primaria necessità e capillari sul territorio «Ma, con #iosonoFondamentale, vogliamo essere di supporto per quelle persone che, affette da una ridotta capacità visiva di natura patologica accertata da un medico oculista, non possono uscire o comunque non possono recarsi in un centro ottico».

P.R.I.S.M.A. (Professionisti Riabilitazione Ipovisione Studio Malattie Associate), ha dato il proprio patrocinio al progetto. 

«La filiera dell’ottica si muove coesa per dare supporto a una porzione di popolazione fragile (Euretina stima oltre 5 milioni di persone affette da Maculopatia e Retinopatia diabetica), per arginare il disagio causato da questo momento particolare di emergenzariprende JurilliOgnuno di noi è fondamentale per favorire il benessere visivo e migliorare per quello che può la qualità della vita delle persone. Invito quindi tutti all’azione a fruire del progetto #iosonoFondamentale».

I Centri ottici sono invitati a partecipare all’iniziativa solidale iscrivendosi sul sito www.iosonofondamentale.it. Hanno aderito anche medici e ortottisti insieme ai professionisti del mondo del benessere visivo.

Informazioni su FONDA Vision Health Technology 

FONDA sviluppa e produce tecnologie per il benessere visivo finalizzate a migliorare la qualità della vita delle persone con la vista fragile. L’azienda nasce a Genova nel 2012, da allora ha raggiunto 22 Paesi del mondo e ha fornito un dispositivo ottico a oltre 15.000 persone. Il nome della società deriva da Gerald Fonda, Oculista e Optometrista, pioniere dell’ipovisione, fondatore della prima clinica di ipovisione negli Stati Uniti -la Lighthouse di New York- e ideatore del termine “low vision”.

FONDA è convinta che la tecnologia indossabile sia tra i più incisivi motori di cambiamento nel mondo della salute. Per questo investe nella ricerca e nello sviluppo della tecnologia brevettata per smartglasses.

FONDA è socio fondatore del Polo Ligure Scienze della Vita e conduce progetti di ricerca sulle wearable technology in partnership con altre aziende e l’Università di Genova.

Informazioni per la stampa:

Francesca Sanguineti – press@fondavision.com

Share this article